Licia Scardilli

Fondatrice e coordinatrice del Laboratorio Stabile di Teatro.

Docente di musica nella scuola media.

Diplomata in canto lirico, ha svolto per oltre quindici anni attività come cantante professionista.

Ha prestato la sua voce per il teatro sia di tipo tradizionale che d’avanguardia ed ha condotto laboratori teatrali per la scuola secondaria inferiore e superiore, in collaborazione con attori e danzatori professionisti.

È insegnante di tecnica del canto.

Dopo alcuni anni di positive e soddisfacenti esperienze, decide di fondare il Laboratorio Stabile di Teatro in via Taverna, con l’intento di realizzare un progetto educativo di più ampio respiro e durata nel tempo.

Gestisce personalmente questo sito, dedicato anche a tutte le attività della scuola nella quale insegna.

Gemma Pepe

Laureata in pedagogia con una tesi in psicologia dell’età evolutiva (“Lo sviluppo della coscienza morale nel bambino”), ha collaborato con l’Associazione Educativa CEMEA, come stagista e poi come docente.

Ha frequentato corsi di burattini in Francia, ed un corso di teatro presso l’accademia Francese a Roma. Ha coordinato, in collaborazione con gli Enti Locali, soggiorni di vacanza, all’interno dei quali erano previste attività teatrali di vario genere.

Ha insegnato per 41 anni nella scuola media statale, sperimentando numerose attività teatrali; per citarne solo alcune più significative: rappresentazione dei Promessi Sposi con burattini costruiti dai ragazzi, varie rappresentazioni del teatro di Shakespeare (Sogno di una notte di mezza estate; La dodicesima notte) e di Plauto.

Ha sempre ideato e realizzato personalmente tutti i costumi degli spettacoli messi in scena.

Crede da sempre nell’importanza del teatro, perché mette a nudo la personalità dei ragazzi e consente loro di di scoprire in sé stessi le più autentiche potenzialità, di spaziare all’interno della propria interiorità, e di scoprire chi sono realmente attraverso lo studio del personaggio. Attraverso questo percorso creativo di crescita e presa di coscienza sempre più consapevole, si costruiscono rapporti e dinamiche che – sorretti dal contatto con l’arte – sono fonte di grande soddisfazione e gioia per tutti, adulti e giovani.

Leonella Spina

È docente specializzata per l’insegnamento agli alunni diversamente abili ed ha partecipato con entusiasmo alla creazione del Laboratorio Stabile di Teatro in via Taverna.

Si dedica al laboratorio pratico di scenotecnica, già sperimentato con le sue classi precedenti, con le quali ha partecipato alle rassegne teatrali per le scuole del XVIII Municipio al teatro Ghione, e praticato nei corsi integrati circoscrizionali per le Discipline dello Spettacolo istituiti presso l’Istituto Leonarda Vaccari di Roma, dove ha collaborato nei laboratori di scenografia e costume, sperimentandocon la professoressa e scenografa Adele Bucci la costruzione d’oggetti di scena con le tecniche più idonee scelte per permettere a tutti di lavorare all’allestimento d’opere d’autori del teatro classico e con le quali si è andati in scena, oltre che nel Teatro stabile dell’Istituto stesso, nel Teatro Permanente di Rignano Flaminio e presso il teatro Ambra Jovinelli di Roma.

Laura Delfini

Laura Delfini è una danzeducatrice ed una coreologa.

Nel suo percorso di ricerca pratico-teorica si occupa di espressione, creatività e analisi del movimento.
Da oltre venti anni insegna danza e creatività a bambini, adolescenti e adulti. E’ impegnata in diversi percorsi di formazione dedicati ad adulti professionisti. Ha collaborato con università italiane e prestigiosi centri di danza in Italia e all’estero.

È membro del comitato direttivo della DES Associazione Nazionale Danza Educazione Società.

Valeria Andreozzi

Danzatrice e coreografa, laureata in Scienze dell’educazione e della formazione.

Conduce laboratori di danza e teatro per bambini, ragazzi ed adulti, ha collaborato con il “Laboratorio Piero Gabrielli” per la realizzazione di spettacoli di teatro e danza per bambini diversamente abili e non.

Insegna danza, crea spettacoli teatrali in movimento in collaborazione con diverse organizzazioni che si occupano del rispetto dei diritti umani: la Campagna contro le Mine antipersona, il Programma Integra per i rifugiati, Roma Solidale, Senzatomica.

 

 

 

 

Caterina De Mango

Diplomata al liceo artistico Ripetta, di Roma. Figlia d’arte, al fianco del padre, anch’esso truccatore, dal 1980 lavora come truccatrice professionista nel mondo del teatro, del cinema, della moda e della televisione, collaborando con registi del calibro del premio Oscar Roberto Benigni e di Dario Argento e con artisti di fama internazionale al “Festival dei due mondi” di Spoleto e del “Festival Pucciniano” a Torre del Lago.

Da 27 anni lavora nel salotto più famoso della televisione italiana, Il “Maurizio Costanzo Show”, e nelle trasmissioni più divertenti condotte da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Sostiene che in questo lavoro occorre abilità, competenza, fantasia ma anche cuore e passione.

 

 

 

Matteo Finamore

Attore di teatro.

Laureato in “Arti e scienze dello spettacolo”.

Diplomato presso la scuola di recitazione “Padiglione Ludwig” – Roma

Ha partecipato a numerosi seminari sul corpo e sulla voce.

Ha lavorato come insegnante di teatro presso il C.R.C. balbuzie di Roma.