Diario di bordo: lezione del 16.02.2018

postato in: Diario di bordo | 0

Buonasera a tutti i genitori! Eccoci a raccontarvi il nostro lavoro di oggi.

Innanzi tutto bisogna dire che i ragazzi oggi erano tutti presenti: bravi!!

Durante il nostro consueto riscaldamento, seguito da alcuni esercizi propedeutici alle scene che avremmo provato in seguito, i ragazzi hanno fatto parecchia confusione, dunque siamo stati costretti ad interrompere la prova per rimproverarli, ma soprattutto per spiegare nuovamente  loro che, per costruire uno spettacolo fatto bene, è necessario che ognuno s’impegni con la propria concentrazione, e che la concentrazione di ciascuno è proprio un contributo importante rispetto al lavoro di tutti.

Questo punto adesso è davvero fondamentale, altrimenti rischiamo di trasformare il tempo delle prove  in un tempo perso, che invece dovrà essere impegnato bene ogni volta che ci vedremo. Adesso che stiamo lavorando sul copione e che stiamo costruendo lo spettacolo, ogni lezione è unica e i ragazzi devono essere consapevoli che il tempo che perdiamo non ritornerà più; noi comprendiamo benissimo che per loro questo è anche un momento di scoperta e quindi di entusiasmo, però devono imparare a canalizzare tutto l’entusiasmo in un lavoro concentrato, altrimenti la loro energia positiva verrà sprecata in qualcosa di fine a sé stesso.

Finita la nostra ‘ramanzina’ i ragazzi hanno lavorato bene, come sanno sicuramente fare, ed abbiamo montato una parte iniziale dello spettacolo, inserendo anche coreografie e musiche. In alcune scene provate oggi – che ci hanno fatto molto divertire – sicuramente i ragazzi si saranno resi conto che, pur non avendo sempre molte battute da recitare, la loro presenza in scena viene comunque molto valorizzata ed ha un ruolo fondamentale per poter creare dei momenti che abbiano un senso, al di là di ciò che viene detto con le parole.

Osservandoli oggi, quando finalmente si sono concentrati, ho pensato che ognuno dei vostri ragazzi è davvero meraviglioso: ognuno ha delle qualità grandissime, che speriamo davvero di riuscire a tirare fuori, perché possano provare la più grande gioia e soddisfazione nel fare teatro insieme.

Eccovi qualche scatto di oggi e a venerdì prossimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.