Prova del 1.06.2017

postato in: Diario di bordo | 2

Carissimi genitori,

quella di oggi è stata la nostra ultima prova senza pubblico. Ci aspettano adesso le generali di lunedì, martedì e giovedì mattina, alle quali tutti i ragazzi dovranno essere assolutamente presenti.

Com’è andata la prova di oggi? L’impegno dei ragazzi è grande, ce la stanno mettendo tutta e si vede, però ci sono ancora troppi vuoti da colmare: battute che non arrivano, silenzi imbarazzanti, intere pagine saltate… Quando ciò accade, la tensione teatrale si spegne, non si capiscono le battute, e tutto diventa molto noioso.

Raccomando per l’ultima volta di studiare la propria parte in rapporto alla battuta degli altri, chiedo ai genitori di aiutare i ragazzi a ripetere, dando loro la battuta che precede: ripetete il più possibile, finché tutto non diventa fluido, altrimenti sarà davvero imbarazzante per voi!

Ragazzi, studiate, ripetete a voce MOLTO ALTA, senza correre e senza fare sfumare il volume della frase.

Considerando l’emozione di recitare in pubblico, la vostra sicurezza dovrà essere doppia, così vi sosterrà.

Non dimenticate l’occorrente che serve a completare il costume: maglietta nera per chi la deve indossare, calzini solo se neri, oppure anche solo le scarpette, salviette umide, da usare prima di vestirsi se si è sudato tra una prova e l’altra.

Allego una bella foto fatta oggi dal Sig. Aprile, nella quale si vede chiaramente che… i ragazzi li abbiamo addormentati!! 

Appuntamento a voi genitori per l’8 giugno!!

 

2 risposte

  1. Mamma di Miriam

    Grazie per la pazienza avuta in questi mesi… É stata una bella esperienza x i ragazzi e penso che sarà bello vederli recitare. Poi alla fine comunque vadano le cose l’importante e che si sono divertiti…. Buon spettacolo e grazie ancora di tutto

  2. Licia Scardilli

    Certo! I ragazzi hanno fatto un percorso bellissimo, un’esperienza che li ha fatti molto crescere. Li abbiamo visti sempre felici. Ed hanno anche fatto un ottimo lavoro. Sarà uno spettacolo bellissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.