Sartoria teatrale: 5° e 6° incontro

postato in: Sartoria teatrale | 0

Cari genitori,

eccoci al nostro resoconto bisettimanale del laboratorio di sartoria e costumi teatrali, a cura di Patrizia Falbo.

Il 19 febbraio 2018 i ragazzi erano tutti presenti e così è stato possibile rivedere insieme l’elenco degli accessori dei costumi occorrenti per lo spettacolo di “Alice attraverso lo specchio” e “Pinocchio”. La prof. D’Agostino ci ha fatto trovare le stoffe portate dalla professoressa Scardilli e ne abbiamo trovate alcune perfette per preparare i costumi scelti.

I ragazzi hanno ricavato alcuni modelli (su cartamodelli da me portati) di accessori come le ali per gli insetti, le orecchie delle pecore, la blusa di arlecchino con il collo, ecc.

Dopo averli disegnati sulla stoffa, li hanno imbastiti ed iniziato a cucire a macchina.

Durante la lezione del 12 marzo abbiamo terminato gli accessori iniziati: la casacca di Arlecchino, le orecchie della pecora, il gilet del tempo.

Insieme alla prof. Gabriella D’Agostino abbiamo visto il modello del vestito di Alice, che avevo ritagliato dalla rivista “Burda” che, abbinando un grembiulino bianco e delle rifiniture in merletto, dovrebbe essere perfetto.
Tra i costumi di proprietà del Laboratorio Stabile di Teatro, ne abbiamo trovato uno adatto per la “Regina bianca” interpretata da Margherita.
Abbiamo modificato le bretelline del vestito mettendo dei volants argento della stessa stoffa dell’abito.
Le ragazze hanno tutte cucito a macchina, utilizzando il “punto dritto” ed il “Zig zag”.
Per le alette degli insetti abbiamo usato della gomma piuma che verrà ricoperta con del raso bianco o nero.
Durante le prove del venerdì sono state prese le misure ai ragazzi, per poter iniziare a preparare il mantello del re, il vestito di Alice e gli accessori degli altri personaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.